Singapore presenta nuove possibilità per la risoluzione delle controversie in materia di brevetti

Posted on by

SINGAPORE – L’Ufficio della proprietà intellettuale di Singapore (Intellectual Property Office – IPOS) ha introdotto una soluzione economica e veloce per la risoluzione delle controversie aventi ad oggetto la Proprietà Intellettuale (Intellectual Property – IP) attraverso una collaborazione diretta con il World Intellectual Property Organization Arbitration and Mediation Center (WIPO AMC).

Questa misura permetterà alle parti di sottoporre il contraddittorio all’attenzione di un soggetto, nominato dalle parti in funzione della propria specifica competenza, tra quelli a disposizione presso il WIPO AMC di sede di Ginevra.

In precedenza, il registro brevettuale di Singapore si è occupato di giudicare direttamente le controversie in materia di brevetti depositati presso la IPOS.
Oggetto del contendere possono essere relativi a controversie che abbiano ad oggetto l’invenzione o il titolo di privativa intellettuale stesso, la revoca del brevetto così come questioni tecniche di una certa complessità ed questioni residuali.

“Questa nuova opzione razionalizza la gestione delle controversie in materia brevettuale (e di IP in genere) e ne eleva l’approccio internazionale, consolidando inoltre ed ulteriormente la posizione del Paese come centro nevralgico del commercio mondiale. Ciò è particolarmente importante in quanto i brevetti si stanno caratterizzando per sempre maggiore complessità e, generalmente, per ampiezza sempre maggiore dell’ambito scientifico di tutela”, ha commentato David Lee, Regional Manager presso Dezan Shira & Associates di Singapore.

Le parti avranno la possibilità di definire se la consulenza tecnica dell’esperto nello svolgimento del giudizio sarà vincolante, ovvero potrà servire come mera indicazione non vincolante per le trattative e per l’arbitrato eventualmente in corso.

Gli onorari amministrativi previsti per gli esperti sono ridotti a SGD 500 (US$ 400), mentre il compenso degli esperti per 20-25 di lavoro effettivo sarà di SGD 5.500 (US$ 4.400) per ciascun caso. Questo dovrebbe consentire di addivenire ad una soluzione soddisfacente della controversia brevettuale con una spesa di SGD 6.000 (US$ 4.800) ed in un periodo compreso tra i 60 e i 120 giorni.

Ciò si tradurrà in una riduzione di tempi e costi necessari per le fasi di controversia sull’intero arco di domanda, deposito e concessione di brevetto, che in precedenza facevano registrare tempistiche superiori all’anno.

“L’introduzione della facoltà di nominare l’esperto rafforza il rapporto di collaborazione tra WIPO e IPOS. Questo impegno comune a facilitare la risoluzione delle controversie in materia brevettuale, che possono sorgere durante l’intero ciclo di innovazione, è di sicuro sollievo per i titolari di privativa industriale brevettuale (Intellectual Property Rights – IPR) , e creatori stessi.” , ha commentato il direttore generale della WIPO, Dott. Francis Gurry.

Tan San Yih, Amministratore Delegato di IPOS, ha inoltre lodato l’introduzione della nuova possibilità di opzione nella risoluzione delle controversie, “Siamo lieti di collaborare con la WIPO per offrire alle imprese della regione una soluzione rapida, economica e di alta qualità per le controversie sui brevetti. Accogliamo con favore anche la nomina di quattro nuovi giudici IP di stimata levatura nel settore IP per aumentare il numero di udienze delle controversie IP presso IPOS. Esso continuerà a lavorare con i nostri stakeholder internazionali e del settore al fine di mantenere un efficace regime IP per servire gli inventori ed i titolari di IP a Singapore, e in tutta la regione.”

Il comunicato stampa ufficiale IPOS che dà notizia della nuova facoltà risolutiva delle controversie IP può essere trovato qui.

Asia Briefing Ltd. è una filiale di Dezan Shira & Associates, società di consulenza specializzata nell’ assistenza agli investimenti diretti esteri nei paesi dell’Asia Emergente, è la più grande società di consulenza contabile e fiscale a partecipazione italiana in Asia.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattarci al seguente indirizzo: italiandesk@dezshira.com,visitare il sito: www.dezshira.com/it, o scaricare la brochure della società..

Per rimanere aggiornati con le ultime tendenze di business e investimenti in Asia, vi invitiamo a iscrivervi alle risorse complementari di Asia Briefing come notizie, editoriali, guide e risorse multimediali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Never Miss an Update

Subscribe to gain even better insights into doing business in Asia. Subscribing also lets you to take full advantage of all our website features including customizable searches, favorite, wish list and gift functions and access to otherwise restricted content.

Scroll to top