Costi e oneri del sistema previdenziale cinese

Published: September 2010

In questo numero daremo uno sguardo al sistema di previdenza sociale cinese e alle cinque voci che compongono gli oneri sociali che le società devono pagare in Cina:

Download this e-Publication

In questo numero daremo uno sguardo al sistema di previdenza sociale cinese e alle cinque voci che compongono gli oneri sociali che le società devono pagare in Cina: pensione, assicurazione sanitaria, indennità di disoccupazione, maternità e assicurazione per infortuni sul lavoro. Inoltre, daremo uno sguardo al fondo casa, un altro contributo obbligatorio che sia dipendenti sia datori di lavoro sono tenuti a versare. Considerando che le indennità obbligatorie si differenziano a seconda della città, metteremo a confronto 20 città cinesi e analizzeremo le quote di salario che devono essere pagate per contribuire alle assicurazioni sociali nelle città di Dalian, Qingdao, Pechino, Shanghai, Hangzhou, Ningbo, Shenzhen, Guangzhou, Zhongshan, Dongguan, Shengyang, Tianjin, Chengdu, Suzhou, Xi’an, Changchun, Nanjing, Jinan, Kunming e Zhengzhou. Esamineremo inoltre come predisporre e pagare i contributi per le assicurazioni obbligatorie e le procedure di registrazione presso gli uffici di previdenza sociale e quelli per il fondo casa. In seguito daremo un veloce sguardo alle ultime tendenze nella gestione delle risorse umane in Cina, tra cui gli sviluppi riguardanti le modalità di assunzione e contratti interinali. Infine, tratteremo la questione dell’impatto dell’aumento dei livelli di minimo salariale, analizzando i dati emersi da 20 diverse città in modo tale da stimare l’effetto che eventuali aumenti potrebbero avere sui futuri investimenti in Cina.


Search Publications

Result per page
Scroll to top