Le società holding a Hong Kong e Singapore

Published: May 2012

Le possibilita’ di domiciliare all’estero una holding sono molto ampie in termini di localizzazioni, ma un numero sempre crescente di Piccole e Medie Imprese sceglie Hong visti gli evidenti vantaggi in termini di vicinanza al mercato cinese.

Download this e-Publication

Le possibilita’ di domiciliare all’estero una holding sono molto ampie in termini di localizzazioni, ma un numero sempre crescente di Piccole e Medie Imprese sceglie Hong visti gli evidenti vantaggi in termini di vicinanza al mercato cinese. Per coloro che fossero interessati ad una strategia di investimento “pan asiatica”, invece, Singapore appare sempre piu’ attraente come sede per una holding. I vantaggi che questi due centri presentano sono di varia natura: da un punto di vista prettamente fiscale, le aliquote sono ridotte e la tassa sul rimpatrio dei profitti e’ limitata;  da un punto di vista di “business environment”, invece, entrambi i centri presentano un ambiente certo e ”piu’ protetto” rispetto ad altri centri; le prospettive di crescita dei mercati circostanti (Cina e Asean) completano il quadro.
 
Questo numero di China Briefing e’ dedicato ad una analisi comparativa di questi due poli finanziari, in modo da consentire una scelta piu’ consapevole per chi voglia stabilire una Holding. Vi preghiamo di notare che questo numero di China Briefing ha solo uno scopo informativo e non sostituisce una consulenza legale

 
 In questo numero:
  • I vantaggii delle Holding per gli IDE
  • Set up e compliance annuale ad Hong Kong
  • Set up e compliance annuale a Singapore
  • Trattati sulla Doppia Tassazione

Search Publications

Result per page
Scroll to top