Anche la Corea del Sud investe in Myanmar

Posted on by

Secondo quanto riportano i media del Paese del Sud Est Asiatico, la Corea del Sud ha pianificato un investimento pari a 58.86 milioni di USD destinato allo sviluppo delle infrastrutture del Myanmar. L’annuncio è stato promulgato dal New Light of Myanmar, un quotidiano di proprietà e gestito dal Governo Birmano. Gli incontri e le trattative tra le due nazioni sono cominciate nello scorso mese di Agosto, in occasione dell’incontro tra il governo Coreano e una delegazione del governo del Myanmar allo scopo di illustrare i possibili vantaggi che potrebbero derivare da un investimento nel Paese.

Il valore dell’investimento, se dovesse essere confermato, farebbe della Corea uno degli investitori più importanti per il Myanmar. Sebbene non siano stati ancora forniti dettagli più precisi, l’investimento dovrebbe essere destinato alla costruzione di abitazioni, scuole, piattaforme per l’energia elettrica e centri di ricerca per lo sviluppo di nuove tecnologie. In Myanmar, queste sono aree che necessitano si un significativo miglioramento. Ad inizio Settembre, la Asian Development Bank (ADB) ha rilasciato uno studio (Country Diagnostic Study) incentrato proprio sul Myanmar, nel quale ha sottolineato come le infrastrutture del Paese, che versano in uno stato di trascuratezza e sono sotto sviluppate, rappresentino un ostacolo rilevante per la crescita economica.

Le relazioni tra Myanmar e Corea del Sud hanno conosciuto un netto miglioramento negli ultimi anni. Nel 2012, l’ex Presidente Coreano Lee Myung-bak, effettuò una visita di Stato a Naypyidaw, promettendo un incremento dei rapporti tra i due Paesi, e investimenti nei settori dell’economia e dell’istruzione. Da allora, gli scambi commerciali tra i due Paesi sono aumentati rapidamente, raggiungendo i 1,569 miliardi di USD al termine dell’anno fiscale 2013-2014. Recentemente un Memorandum of Understanding (MoU) che prevede un finanziamento da parte della Corea per un valore di 20 milioni di USD in favore dell’istituto nazionale per lo sviluppo economico e sociale del Myanmar è stato firmato a Naypydaw. L’accordo su un ulteriore investimento concluso la scorsa settimana, è forse il sigillo definitivo sull’incremento dei rapporti tra i due Paesi.

Alcuni interrogativi sono stati posti in precedenza su come il governo affronterà il cambio d’immagine che il Paese Birmano conserva attualmente agli occhi della comunità internazionale. Il Myanamar infatti, è il paese più povero tra gli quelli della regione dell’Asia Pacific, ed ha aperto le frontiere agli investimenti esteri solo 4 anni orsono, in seguito ad una sostanziale riforma politica.

Ad ogni modo, il Presidente del Paese, Thein Sein, sembra essersi rivolto nella giusta direzione: il Myanmar è stato scelto a presiedere ASEAN 2014, è riuscito ad incrementare i rapporti con gli Stati Uniti ed ha migliorato il record relativo agli investimenti provenienti dall’estero, per un totale di 3,5 miliardi di USD. Inoltre, per l’anno fiscale 2014-2015, le previsioni parlano di un ulteriore miglioramento in tal senso, con stime che si attestano sui 5 miliardi di USD.

Con l’apertura agli investimenti esteri in settori chiave della sua economia, il Myanmar è in posizione molto favorevole per l’incremento del benessere nazionale. L’ultimo accordo in questa direzione, potrebbe essere importante proprio in quest’ottica, ed è probabile che in futuro porterà la nazione a competere con gli altri Paesi della regione.

 

Asia Briefing Ltd. è una filiale di Dezan Shira & Associates, società di consulenza specializzata nell’ assistenza agli investimenti diretti esteri nei paesi dell’Asia Emergente, è la più grande società di consulenza contabile e fiscale a partecipazione italiana in Asia.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattarci al seguente indirizzo: italiandesk@dezshira.com, visitare il sito:http://www.dezshira.com/it/, o scaricare la brochure della società. Inoltre è possibile scaricare anche la nostra app per smartphone.

Per rimanere aggiornati con le ultime tendenze di business e investimenti in Asia, vi invitiamo a iscrivervi alle risorse complementari di Asia Briefing come notizie, editoriali, guide e risorse multimediali.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Never Miss an Update

Subscribe to gain even better insights into doing business in Asia. Subscribing also lets you to take full advantage of all our website features including customizable searches, favorite, wish list and gift functions and access to otherwise restricted content.

Scroll to top